Effetto sogno con Photoshop

Condividi

E’ da mesi che non propongo qualche semplice tutorial per Photoshop, forse anni 🙂 , quindi ecco un tutorial facile facile che mostra come creare un effetto sogno con Photoshop.

Ecco cosa andremo a realizzare

Innanzitutto hai bisogno di una bella foto che si presti bene all’effetto, io ho scelto questa immagine

se vuoi utilizzare la stessa fotografia puoi scaricarla gratuitamente da morguefile.com al massimo della risoluzione. Bene, procurato il file? Aperto Photoshop? Caricata l’immagine? OK! Crea subito un duplicato del livello dal menù livello>duplica livello… o se preferisci trascinando il livello dell’immagine sull’icona nuovo livello nella paletta livelli, qualunque strada tu abbia deciso di percorrere otterrai due livelli 🙂

sul livello appena duplicato andiamo ad applicare la regolazione curve dal menù immagine>regolazioni>curve e crea una curva di regolazione come mostrato in figura

questo tipo di curva “brucia” praticamente l’immagine rendendo i neri più scuri ed i bianchi più luminosi, dovresti ottenere un’immagine come la seguente

ora, sempre sullo stesso livello, applichiamo una sfocatura controllata con valori abbastanza elevati (filtro>sfocatura>controllo sfocatura)

dovresti ottenere qualcosa del genre

ora cambiamo la modalità di fusione del livello (dalla paletta livelli) da normale a scolora

questo il risultato

come puoi notare alcuni punti importanti dell’immagine, come il volto della sposa, l’abito ed altri dettagli, sono andati totalmente persi, per recuperare tali dettagli applichiamo una maschera di livello cliccando sul pulcante indicato in figura, accanto al nostro livello apparirà una maschera bianca

A questo punto, con lo strumento pennello ed il colore nero, passiamo su quei punti che vogliamo recuperare dall’immagine originale sottostante, puoi abbassare l’opacità del pennello al fine di ottenere un passaggio più morbido dalla foto effettata alla foto originale, ridurre o ingrandire il pennello può risultar emolto utile per recuperare specifici dettagli, io ho ottenuto questa immagine

e questa la miniatura della maschera di livello

ora aggiungiamo un livello di regolazione facendo clic sull’apposita icona e scegliamo “bilanciamento colore”

e dalla finestra regolazioni modifica i valori come in figura per dare all’immagine una tonalità tendente al blu, se preferisci puoi anche optare per un’altra tonalità

ora, come per la maschera di livello, anche per il livello di regolazione andiamo ad ottimizzare quei punti come il volto ed altri dettagli passando con il pennello nero, come puoi notare, infatti, quando hai creato la maschera di regolazione automaticamente è stata creata anche una maschera di livello ad essa associata. Ecco l’immagine finale che ho ottenuto io

E questo è tutto! A seguire mostro il prima ed il dopo


Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prova subito gratis i template per Photoshop
di Graphixmania.it!

prezzo template

Per te subito due template gratis da utilizzare per i tuoi album e se sei soddisfatto puoi comprare il set completo ad un prezzo unico!