La tavoletta grafica, quando e perchè

Condividi

E’ disponibile un nuovo articolo dedicato alla tavoletta grafica, NON PERDERLO!

Stai prendendo in considerazione l’acquisto di una tavoletta grafica? Non sai come orientarti, quale prendere e se effettivamente acquistarla? Vediamo se posso esserti d’aiuto!wacomintousInnanzitutto che cos’è la tavoletta grafica? E’ una periferica di input che permette di spostare il puntatore attraverso un’apposita penna capace di trasmettere l’esatta posizione, le più moderne tavolette grafiche sono capaci di utilizzare come strumento di immissione dati anche le dita! Detta così sembra uno strumento alquanto inutile, una periferica che non fa altro che sostituire il mouse, forse anche in modo scomodo!

Ma non è asolutamente così! Il movimento della penna, come la pressione e l’inclinazione, viene riconoscituo dalla tavoletta e trasmesso al computer che, in combinazione con i più noti software grafici (Photoshop, Illustrator), offrono un controllo completo sul movimento del puntatore. La sensazione è quella di disegnare a mano libera, grazie ai sensori di pressione possiamo variare dinamicamente dimensione del pennello, intensità del colore ed inclinazione del tratto!

E’ disponibile un nuovo articolo dedicato alla tavoletta grafica, NON PERDERLO!

Adesso che sappiamo come funziona e cosa fa una tavoletta grafica è opportuno chiedersi:”ne ho veramente bisogno?“. Spesso si fanno acquisti non ponderati e ci si ritrova con oggetti che rimangono a prendere polvere in un angolo della scrivania dimenticando magari di aver speso anche cifre sostanziose! La tavoletta grafica potrebbe diventare un bel soprammobile costato tra gli 80€ ed i 300€ (parliamo di tavolette standard rivolte ad un’utenza semiprofessionale) quindi, prima di procedere all’acquisto poniamo delle risposte a delle semplici domande:

Quanto tempo dedico a lavorare con la grafica?
Se la risposta è: “il primo programma che apro è Photoshop, so quando lo avvio e non so quando lo chiudo!” allora è sufficiente per prendere seriamente in considerazione l’acquisto di una tavoletta grafica!

I miei lavori grafici richiedono precisione e creatività o devo solo impostare semplici layout?
Il fatto che si usi molto un programma di grafica non giustifica al 100% l’acquisto di una tavoletta grafica, è importante valutare che tipo di lavori facciamo. Se lavoriamo molto di fotoritocco, scontorni, elaborazioni particolari, creazioni precise e fantasiose, allora non possiamo fare a meno di questo fantastico gioiello tecnologico, sarà un validissimo contributo alla nostra creatività ed un indiscutibile sostituto del mouse! Ma se il nostro lavoro si limita ad impaginazioni, scansioni, conversione di formati, ritagli e qualche sporadico e minimo fotoritocco, allora risparmiamo spazio sulla nostra scrivania e sopratutto soldi!

celebs-retouching01

Non so disegnare a cosa mi serve una tavoletta grafica?
Il fatto che tu non sappia disegnare non significa nulla! Ricordi quando da piccolo prendevi le riviste e cominciavi a colorare sui volti, ad annerire i denti, aggiungere barbe e baffi, tatuaggi e chi più ne ha più ne metta?! Mica sapevi disegnare! O forse si! Ma comunque i risultati erano sbalorditivi e sorprendenti! Ecco… diciamo che è la stessa cosa! Una cosa è certa… se non sai disegnare la tavoletta grafica non farà di te un fumettista o un illustratore provetto, ma di sicuro non sarà un ostacolo!

So disegnare bene a mano libera, avrò difficoltà a disegnare con una tavoletta grafica?
Questa risposta è più complicata! Se sei un disegnatore ed il tuo lavoro è quello di riportare i disegni al computer ed hai deciso di eliminare la carta e di bypassare la scansione disegnando direttamente al computer sappi che inizialmente disegnare con la tavoletta grafica non è come disegnare su carta! Inizialmente penserai di aver buttato via soldi, di aver fatto un acquisto inutile, ma è solo questione di pratica e di tecnica.

Così come hai sviluppato una tecnica personale nel disegno a mano libera, così dovrai sviluppare una tecnica su tavoletta! L’argomento richiederebbe un notevole approfondimento, ma, non essendo io un disegnatore, e non essendo nemmeno bravo nel disegnare, non mi sento di dare consigli! Posso però dire che in commercio esistono prodotti come Wacom Inkling che sono ben diversi da una tavoletta grafica! Maggiori informazioni le puoi trovare proprio sul sito della wacom: inkling.wacom.eu

inkling

Se a queste domande rispondiamo con sincerità e ci rendiamo conto che probabilmente non possiamo fare a meno di una tavoletta grafica, allora è il momento di considerare quale tavoletta acquistare! Quindi sorge un’altra domanda!

 

Quale tavoletta grafica devo acquistare?

E’ disponibile un nuovo articolo dedicato alla tavoletta grafica, NON PERDERLO!

In commercio esistono tanti prodotti, ma veramente tanti… a mio parere però quando si parla di tavolette grafiche si parla di WACOM. Le tavolette Wacom, rispetto ad altri prodotti, probabilmente costano un qualcosina in più, ma fidatevi, sono soldi spesi benissimo! Possiamo scegliere tra la più comune ed economica Bamboo o la Intous, quest’ultima dedicata ad un’utenza più esigente. Entrambe sono disponibili in diverse dimensioni, in particolar modo la Intous è disponibile dalla S (la più piccola paragonabile ad un A6 con area attiva 157 mm x 98 mm) fino alla XL (un’area attiva di ben 488 mm x 305 mm). L’importanza della dimensione della tavoletta? Più è grande e più è precisa, ovviamente!

Per un uso amatoriale o semiprofessionale sinceramente è più che sufficiente una S o, volendo fare quel salto di qualità, una M. E’ da tenere presente che più si ha un monitor grande, più dovrebbe essere grande la tavoletta, per avere una migliore precisione; diciamo che con un 24″ è da tenere in considerazione una tavoletta di dimensione Media.

Oltre alle classiche tavolette grafiche la Wacom mette a disposizione anche prodotti come Wacom Inkling, il display interattivo Cintiq e le tavole interattive con penna, prodotti sicuramente molto interessanti ma probabilmente rivolti ad un’utenza particolarmente esigente e professionale!

In conclusione
L’acquisto di una una tavoletta grafica è sicuramente indispensabile a chi lavora molto con la grafica, a chi si occupa di fotoritocco e di creazioni artistiche, a chi intende lavorare con precisione e più velocemente, a chi intende dare quel tocco personale ed abbandonare i movimenti spigolosi ed imprecisi del mouse.

Come già detto inizialmente l’utilizzo della tavoletta grafica potrebbe sembrare ostico ed impreciso, ma in poco tempo scoprirete di non poterne fare più a meno diventando la periferica più amata!
Se voltete acquistare una tavoletta per puro divertimento orientatevi verso qualcosa di economico, senza lasciarvi prendere dall’euforia. Non aspettatevi di diventare artisti della computer grafica solo perchè avete una penna per muovere il puntatore e, soprattutto, non credete di poter sostituire completamente la tavoletta grafica al mouse… certe operazioni, le più comuni e banali… è preferibile farle con il mouse! 🙂

E’ disponibile un nuovo articolo dedicato alla tavoletta grafica, NON PERDERLO!


Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prova subito gratis i template per Photoshop
di Graphixmania.it!

prezzo template

Per te subito due template gratis da utilizzare per i tuoi album e se sei soddisfatto puoi comprare il set completo ad un prezzo unico!